Alleanza Forense per la Giustizia-AFG: caro   follower,se il servizio di informazione giuridico-legislativo-vario che quotidianamente e gratuitamente  metto a disposizione su tw è di tuo gradimento , ti invito,se vuoi, a girare questo messaggio ai tuoi follower dando anche a  loro la possibilità diventando anche essi miei follower di ricevere giornalmente notizie giuridiche e varie ,  cordialità Avv. Paolo Nesta-Presidente AFG. #!/avvpaolonesta.

Istituzioni Nazionali


Consigli dell'Ordine in Toscana


Consigli dell'Ordine in Liguria


Altri Consigli dell'Ordine


Associazioni Forensi

Elezioni Cassa Forense dal 9 al 19 settembre 2013,  Sala della Musica nel cortile interno del Tribunale Civile di Roma, ingresso di Via Lepanto. Si vota di mattina  dalle ore 8,30  alle ore  13. Per una Cassa diversa e più  equa che  aiuti  i Colleghi in difficoltà vota la lista i cui candidati andranno effettivamente a ricoprire l’incarico se eletti : Lista n. 1 “Alleanza Forense-AFG con Nesta”

A tutti i Colleghi ed ai visitatori del sito.  Per le feste pasquali le pubblicazioni riprenderanno martedì 2 aprile 2013.

25,83 euro l'anno un rachitico seme della discordia

 

Avv. Paolo Nesta Presidente - Avv. Alessandro Graziani Segretario - Avv. Massimiliano Venceslai Tesoriere

- Penalizzazioni e preclusioni per gli Avvocati

Avv. Paolo Nesta Presidente - Avv. Alessandro Graziani Segretario - Avv. Massimiliano Venceslai Tesoriere

- Penalizzazioni e preclusioni per gli Avvocati

 

Avv. Paolo Nesta Presidente - Avv. Alessandro Graziani Segretario - Avv. Massimiliano Venceslai Tesoriere

---

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (130513 afg - appello per proroga cassa forense.pdf)130513 afg - appello per proroga cassa forense.pdf24 kB
Scarica questo file (II principio solidaristico nella previdenza forense graziani - articolo.pdf)II principio solidaristico nella previdenza forense graziani - articolo.pdf14 kB
Scarica questo file (ELEZIONE DEI COMPONENTI DEL COMITATO DEI DELEGATI DELLA CASSA DI PREVIDENZA E AS)ELEZIONE DEI COMPONENTI DEL COMITATO DEI DELEGATI DELLA CASSA DI PREVIDENZA E AS923 kB
Scarica questo file (locandina.jpg)locandina.jpg184 kB
Scarica questo file (INTERVENTO DELL’AVV. PAOLO NESTA IN RAPPRESENTANZA DELLA CASSA DI PREVIDENZA FOR)INTERVENTO DELL’AVV. PAOLO NESTA IN RAPPRESENTANZA DELLA CASSA DI PREVIDENZA FOR40 kB
Scarica questo file (Elezioni Cassa Forense lista e programma.doc)Elezioni Cassa Forense lista e programma.doc1854 kB
Scarica questo file (CHIAREZZA E TRASPARENZA a cura di Paolo Nersta.doc)CHIAREZZA E TRASPARENZA a cura di Paolo Nersta.doc25 kB
Scarica questo file (manifesto.jpg)manifesto.jpg234 kB
Scarica questo file (LOCANDINA 10.09.13 senatoLoghi-1.doc)LOCANDINA 10.09.13 senatoLoghi-1.doc231 kB
Scarica questo file (Intervista a Leonardo Molinari.doc)Intervista a Leonardo Molinari.doc31 kB
Scarica questo file (Elezioni Cassa di Previdenza Forense (2).doc)Elezioni Cassa di Previdenza Forense (2).doc1203 kB
Scarica questo file (05.11.2013-locandina.pdf)05.11.2013-locandina.pdf64 kB
Scarica questo file (131103 afg previdenza forense seminario 3-12-13 LOCANDINA.pdf)131103 afg previdenza forense seminario 3-12-13 LOCANDINA.pdf285 kB
Scarica questo file (DOC281113-28112013115902.pdf)DOC281113-28112013115902.pdf68 kB
Scarica questo file (locandina_convegno_05.12.2013.doc)locandina_convegno_05.12.2013.doc110 kB
Scarica questo file (131103 afg previdenza forense seminario 12-12-13 manifesto.doc)131103 afg previdenza forense seminario 12-12-13 manifesto.doc120 kB
Scarica questo file (locandina-web.jpg)locandina-web.jpg397 kB
Scarica questo file (locandina 9 gennaio.doc)locandina 9 gennaio.doc97 kB
Scarica questo file (locandina 04-03-14.pdf)locandina 04-03-14.pdf169 kB
Scarica questo file (AFG-cancellerie apertura lettera.doc)AFG-cancellerie apertura lettera.doc93 kB
Scarica questo file (locandina manifesto convegno 11.3.pdf)locandina manifesto convegno 11.3.pdf279 kB
Scarica questo file (invito formale COA di Roma.doc)invito formale COA di Roma.doc44 kB
Scarica questo file (locandina convegno 21- MARZO - 2013.pdf)locandina convegno 21- MARZO - 2013.pdf147 kB
Scarica questo file (LOCANDINA Convegno 26 03 2014.doc)LOCANDINA Convegno 26 03 2014.doc27 kB
Scarica questo file (Presentazione libro Guarino_10.04.2014.pdf)Presentazione libro Guarino_10.04.2014.pdf152 kB
Scarica questo file (Convegno locandina 8 aprile.doc)Convegno locandina 8 aprile.doc415 kB
Scarica questo file (locandina 9 maggio-1.doc)locandina 9 maggio-1.doc97 kB
Scarica questo file (locandina 12 maggio prova informatica.doc)locandina 12 maggio prova informatica.doc97 kB
Scarica questo file (locandina __ -titoli abilitativi edilizi- 15 MAGGIO - 2013-1.doc)locandina __ -titoli abilitativi edilizi- 15 MAGGIO - 2013-1.doc133 kB
Scarica questo file (ALLEANZA FORENSE per la GIUSTIZIA.doc)ALLEANZA FORENSE per la GIUSTIZIA.doc30 kB
Scarica questo file (--MODELLO DI ATTO DI PIGNORAMENTO DI QUOTE SOCIALI DI SRL EX ART. 2471 C.C. a cu)--MODELLO DI ATTO DI PIGNORAMENTO DI QUOTE SOCIALI DI SRL EX ART. 2471 C.C. a cu26 kB
Scarica questo file (21_05_2014_convegno.pdf)21_05_2014_convegno.pdf114 kB
Scarica questo file (Il ruolo determinante dell’Avvocato nella negoziazione assistita a cura di Lucil)Il ruolo determinante dell’Avvocato nella negoziazione assistita a cura di Lucil35 kB
Scarica questo file (doc.doc)doc.doc53 kB
Scarica questo file (140624 votare il bilancio circolare.doc)140624 votare il bilancio circolare.doc1228 kB
Scarica questo file (allegato2.xls)allegato2.xls33 kB
Scarica questo file (allegato1.xls)allegato1.xls28 kB
Scarica questo file (Deposito Prot. 014235 al COA.pdf)Deposito Prot. 014235 al COA.pdf137 kB
Scarica questo file (Modello domanda elenco Custodi.doc)Modello domanda elenco Custodi.doc18 kB
Scarica questo file (Pagina iniziale.doc)Pagina iniziale.doc38 kB
Scarica questo file (25.06.2014_afg.pdf)25.06.2014_afg.pdf13 kB
Scarica questo file (140626 VOTO bilancio circolare.doc)140626 VOTO bilancio circolare.doc1229 kB
Scarica questo file (LA DOPPIA VESTE.doc)LA DOPPIA VESTE.doc39 kB

VOTAZIONE DELEGATI CONGRESSO NAZIONALE AVVOCATURA

La lista Alleanza Forense per la Giustizia – AFG ha conseguito un buon risultato, tenuto conto che i suoi rappresentanti eletti hanno avuto circa il 25% del consenso tra i Colleghi che hanno votato, pari a 2933, ossia circa mille votanti in meno rispetto alle analoghe elezioni tenutesi due anni fa.

Tale significativa e rilevante riduzione del numero dei votanti è sintomo inequivocabile di un malessere diffuso e di un preoccupante disinteresse dei Colleghi, che, verosimilmente, non condividono la politica dei due blocchi contrapposti e che, con la loro astensione dal voto, hanno voluto prendere le distanze da tale modus agendi, certamente pregiudizievole per gli interessi dell'Avvocatura romana.

E' questa la vera maggioranza, ossia quella degli scettici e di coloro che non si riconoscono in questo tipo di politica, che noi in futuro tenteremo di coinvolgere –e il tempo sarà galantuomo- nella convinzione che è giunta l'ora di abbandonare logiche di potere e di contrapposizione, che disgregano l'unitarietà e la compattezza della nostra Categoria in momenti così difficili dal punto di vista professionale.

Nuove importanti iniziative e progetti saranno resi operativi da Alleanza Forense per la Giustizia –AFG dopo le vacanze estive nell'interesse esclusivo dell'Avvocatura romana, per la cui difesa continueremo ad operare con chiarezza, trasparenza e coraggio, non ammaliati dalle sirene del potere e pronti ad essere valutati e giudicati sulla base dell'impegno profuso e dei risultati conseguiti.

Termino, esprimendo il mio più vivo ringraziamento a tutti i numerosi Colleghi, che ci hanno dato fiducia e che ripagheremo con il nostro massimo impegno al Congresso Nazionale dell'Avvocatura, che si terrà a Bari nel prossimo mese di novembre.
A risentirci presto e un caro saluto.

 

Paolo Nesta
Presidente di AFG

- CONVEGNO: FIGLI LEGITTIMI E NATURALI: PARI TUTELA SUCCESSORIA E PATRIMONIALE-10 LUGLIO 2012 - ORE 12.30/15.00-HOTEL ZONE - VALADIER GROUP-ROMA,VIA ALFREDO FUSCO 118 (BALDUINA)


- PER ISCRIVERSI COMPILARE ED INVIARE LA SCHEDA DI RICHIESTA
(clicca qui per aprirla)


- PRESIEDE E INTRODUCE AVV. PAOLO NESTA PRESIDENTE DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA
- COORDINA AVV. LUCILLA ANASTASIO SOCIO FONDATORE E REFERENTE DI AREA DEL DIRITTO DI FAMIGLIA E PER LE PARI OPPORTUNITA' DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA
– RELATORI DOTT. MARCO JEVA NOTAIO IN ROMA, DOTT. GIOVANNI DE PETRA MAGISTRATO DEL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA, AVV. SILVIA SALOME' SOCIO DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA

Organizzazione a cura di Paolo Nesta, Alessandro Graziani, Massimiliano Venceslai, Lucilla Anastasio, Giancarlo Lima, Michele Baldacci, Massimo Caravetta, Vito Morrione, Emanuele Boccongelli, Rosario Mannino, Fabrizio Tazza, Fabrizio Zega, Luigi Mannucci, Mauro Gioventù e Fabio Pucci
La partecipazione è gratuita ed attribuirà 2 crediti formativi

- LOCANDINA CONVEGNO: FIGLI LEGITTIMI E NATURALI:PARI TUTELA SUCCESSORIA E PATRIMONIALE



 FESTA D'ESTATE

 

Abbiamo il piacere di invitarTi all'incontro conviviale, organizzato da Alleanza Forense per la Giustizia – AFG, che si terrà lunedì 9 luglio ore 20.30 e seguenti, nella suggestiva location del locale " Prime" in Roma Piazza Euclide n. 34.

Musica, buffet e aperitivo offerti da AFG agli iscritti. Per eventuali accompagnatori ingresso al prezzo speciale di € 10,00.

Si ringraziano gli sponsor che, con il loro contributo, ci hanno consentito di organizzare l'evento:

- ANAC - Associazione Nazionale Conciliatori ( via Alessio Baldovinetti n. 85  Roma);

- L LOMBARDI ASSICURA SAS dal 1964 ( via Pietro Sterbini n. 7 Roma);

- NUARA PELLETTERIE ( via Nemorense n. 41/B Roma) . Vi aspettiamo.

Il Presidente            Il Segretario                  Il Tesoriere

Paolo Nesta       Alessandro Graziani     Massimiliano Venceslai


 

- E' l'ora di reagire...e lo abbiamo fatto presentando ricorso al Tar del Lazio contro la Circ. Ministero della Giustizia n.10 dell' 11 .5. 2012 in materia di spese di giustizia. Paolo Nesta- Alessandro Graziani- Massimiliano Venceslai- Lucilla Anastasio

- C’È UN LIMITE A TUTTO! Avv.Paolo Nesta

 

- Manifesto e lista AFG.-Elezioni delegati XXXI Congresso Nazionale Forense 16-17-18 luglio 2012-Aula Avvocati-Palazzo Giustizia-Piazza Cavour

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (C'è un limite a tutto!.pdf)C'è un limite a tutto!.pdf56 kB

- Scopi e finalità dell'Associazione a cura di Paolo Nesta

- LOCAZIONE E CONDOMINIO NEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE:INTERROGATIVI E SOLUZIONI 12 GIUGNO 2012 - ORE 12.30/15.00 HOTEL ZONE - VALADIER GROUP ROMA,VIA ALFREDO FUSCO 118 (BALDUINA)-PRESIEDE E INTRODUCEAVV. PAOLO NESTA PRESIDENTE DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA-COORDINA AVV. ALESSANDRO GRAZIANI SEGRETARIO DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA-AFGLa partecipazione è gratuita ed attribuirà 2 crediti formativi- ISCRIZIONE TRAMITE E-MAIL A:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Locandina: Seminario LOCAZIONE E CONDOMINIO NEL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE:INTERROGATIVI E SOLUZIONI

 CONVEGNO GIUSTIZIA E TECNOLOGIA

Martedì 8.05.2012 si è tenuto nell'aula Europa della Corte d' Appello di Roma il convegno, organizzato da Alleanza Forense per la Giustizia- AFG, sul tema "Giustizia e Tecnologia".

Il convegno, onorato dalla presenza del Presidente della Corte d'Appello di Roma, Dott. Giorgio Santacroce che ha rivolto un indirizzo di saluto ai numerosi Colleghi che affollavano la sala,hanno partecipato, oltre al Presidente e al Segretario dell'Associazione, Paolo Nesta e Alessandro Graziani, i Consiglieri dell'Ordine degli Avvocati di Roma Domenico Condello e Antonio Conte nonché l'avv. Angelo Cugini.  E' intervenuto anche il Presidente del COA di Roma Mauro Vaglio, il quale, oltre a salutare i presenti, ha espresso il suo apprezzamento per il convegno organizzato dall'Associazione.

Nel corso del convegno sono state affrontate tematiche concernenti il Web, il Processo Telematico e la Posta Elettronica Certificata, di grande interesse per i partecipanti, i quali hanno rivolto molte domande ai relatori, finalizzate a chiarire i dubbi in ordine all'applicabilità concreta di tali tecnologie innovative.

Alleanza Forense per la Giustizia – AFG, visto che non è stato possibile soddisfare tutte le richieste di partecipazione al convegno per indisponibilità di posti nella sala, si ripromette di organizzare in futuro altro convegno sulla tematica in questione.

Paolo Nesta - Presidente  di Alleanza Forense per la Giustizia

 

Al Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma – Avv. Mauro Vaglio

p.c.     Agli Avvocati del Foro di Roma

SOLIDARIETA’ PER I GIOVANI AVVOCATI

Illustrissimo sig. Presidente,

la crisi economica colpisce duramente l’attività degli Avvocati, in particolare dei più giovani, i quali, riducendosi sempre più gli spazi professionali, subiscono una significativa contrazione del reddito, tanto che sta diventando difficile, in molti casi, anche soddisfare le normali esigenze di vita.

In questa situazione eccezionale, le Istituzioni forensi, e per quanto ci riguarda il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, debbono valutare l’opportunità di intervenire per alleviare la situazione di grave disagio economico in cui versano molti giovani Colleghi.

Come sappiamo, gli Avvocati e i praticanti abilitati che siano iscritti alla Cassa prima dei 35 anni, beneficiano per 5 anni della riduzione della metà del contributo minimo obbligatorio soggettivo di base e del contributo minimo obbligatorio modulare, ossia a fronte dell’importo di € 2.625,00, dovuto per i contributi in questione, sono tenuti a versare € 1.312,50, ai quali va aggiunto, comunque , il contributo obbligatorio di maternità, per quest’anno determinato in € 116,00.

Un esborso, quindi, per il 2012 pari ad € 1.428,50 che va ad incidere sensibilmente sulle già precarie condizioni finanziare di molti giovani Colleghi.

Alleanza Forense per la Giustizia – AFG, ben consapevole del modesto reddito fruito da molti giovani Colleghi che hanno difficoltà a far fronte a tale obbligo di pagamento e nella considerazione che il mancato adempimento li esporrebbe, non solo a sanzioni pecuniarie ma anche per il futuro alla eventuale impossibilità di computare l’annualità ai fini pensionistici,

CHIEDE

che il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, nel predisporre il bilancio che prossimamente sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea, voglia prevedere:

- lo stanziamento della somma di € 3.000.000,00 ( tale importo è stato determinato avuto riguardo al numero dei Colleghi iscritti all’Albo con meno di 35 anni di età – circa 4.000- e considerando gli aventi titolo nella misura del 50%) da utilizzare per erogare prestiti, da restituire nell’arco di dieci anni senza interessi, in favore di tutti coloro che, nell’anno 2011 abbiano percepito un reddito netto inferiore ad € 18.000,00 e che intendano fruire del beneficio.

Va rilevato che le attuali risorse, anche di liquidità, del COA consentono la concreta attuazione della proposta. Confidando in una positiva valutazione della presente, porgiamo i migliori saluti.

Roma, 04.05.2012          

       Avv. Paolo Nesta – Presidente Associazione Alleanza Forense per la Giustizia - AFG

       Avv. Alessandro Graziani- Segretario Associazione Alleanza Forense per la Giustizia - AFG

GIUSTIZIA & TECNOLOGIA: Web, Processo Telematico e Posta Elettronica Certificata

 

8 MAGGIO 2012 - ORE 13.00/16.00

CORTE DI APPELLO DI ROMA - AULA UNITÀ D'ITALIA - ROMA,VIA VARISCO 3

PRESIEDE, INTRODUCE E COORDINA AVV. PAOLO NESTA PRESIDENTE DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA 

 

La partecipazione è gratuita ed attribuirà 3 crediti formativi di cui 2 deontologici-PRENOTAZIONE TRAMITE E-MAIL A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o FAX 06.233.229.082

 

clicca qui per scaricare la locandina

 

 

                                  EMENDAMENTI DDL 601

                       RIFORMA DELLA PROFESSIONE FORENSE

                       PRESENTATA DALL'ON. MARIO BACCINI

                                    IL 26 APRILE 2012

ART. 12

Tariffe Professionali

Sostituire:

 

Il comma 2 con il seguente: " l'Avvocato è tenuto a rendere nota la complessità e la presumibile durata dell'incarico, fornendo le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili al momento del conferimento. In caso di mancata determinazione consensuale del compenso, si applicano le tariffe professionali approvate ogni due anni con decreto del Ministro della Giustizia su proposta del CNF, sentiti il comitato interministeriale per la programmazione economica ( CIPE) e il Consiglio di Stato. Per i primi due anni dall'entrata in vigore della presente legge e in caso di mancata determinazione consensuale del compenso, si applicano le tariffe professionali approvate con decreto del Ministro della Giustizia dell'8 aprile 2004 n. 127.

 

Il comma 5 "gli onorari minimi sono inderogabili e vincolanti per la magistratura giudicante allorché procede alla liquidazione di spese, onorari e competenze. Gli onorari minimi sono inderogabili e vincolanti nel rapporto tra cliente e Avvocato, salva la determinazione consensuale del compenso risultante da atto scritto e salvo quanto previsto dall'art. 5 bis.

 

Il comma 5 bis E' consentito che con accordo scritto, a pena di nullità, motivato in ragione della natura e della modesta entità dell'attività professionale, della continuità del rapporto nell'ipotesi in cui sia modesta l'entità dell'attività professionale da svolgere, della situazione patrimoniale del cliente oppure per motivi di correttezza professionale se cliente è un collega od un familiare, vengano concordati tra avvocato e cliente onorari inferiori ai minimi, fatto salvo comunque il rimborso all'Avvocato di tutte le spese sostenute.

 PRESENTATO EMENDAMENTO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI DALL'ON. MARIO BACCINI SU INIZIATIVA DI ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA – AFG

 

Al Congresso straordinario di Milano la mozione sul ripristino delle tariffe professionali, da me presentata nella qualità di Presidente di Alleanza Forense per la Giustizia- AFG, era stata la più votata ed approvata con 749 voti favorevoli e 88 contrari.

 

Alla luce di tale lusinghiero risultato e intendendo l'Associazione incidere concretamente sul problema delle tariffe in sede di approvazione della legge di riforma della professione forense, attualmente all'esame della Camera dei Deputati, abbiamo inteso proporre alcune modifiche all'art.12 dedicato alle tariffe professionali. In particolare, per il tramite dell'On. Mario Baccini, che intendiamo pubblicamente ringraziare per la sensibilità che dimostra sulle tematiche sollevate dagli Avvocati e sul problema della giustizia, è stato presentato in data 26 aprile 2012, un emendamento finalizzato al ripristino degli onorari minimi inderogabili e vincolanti per la magistratura giudicante allorquando proceda alla liquidazione di spese, onorari e competenze, nonché al ripristino degli onorari minimi inderogabili e vincolanti nel rapporto tra cliente e Avvocato, salva la determinazione consensuale del compenso risultante da atto scritto e salve alcune deroghe di carattere eccezionale in ragione della natura e della modesta entità dell'attività professionale svolta.

 

E' questa la linea che l'Associazione intende perseguire: impegno, concretezza e tenacia nel perseguire gli obiettivi che si prefigge.

Seguiranno a breve altre importanti iniziative.

 

Un caro saluto

Paolo Nesta

 

Qui il testo dell'emendamento

 

 

Cari Colleghi,

nella qualità di Presidente di Alleanza Forense per la Giustizia – AFG,  recentemente costituita e che in occasione del Congresso straordinario di Milano ha conseguito un importante risultato avendo visto l'approvazione della propria mozione sul ripristino delle tariffe professionali con i minimi fissi inderogabili (con 749 voti favorevoli e 88 contrari è risultata la più votata), sono lieto di formulare i migliori auguri per le prossime festività pasquali.

 

Colgo l'occasione, inoltre, di fronte ad una situazione così difficile, per non dire drammatica dell'Avvocatura, per ribadire la necessità di evitare sterili, improduttive e strumentali polemiche, finalizzate a riaffermare la supremazia di una componente rispetto ad un'altra, quasi che ci trovassimo di fronte ad una competizione sportiva.

 

Credo che sia giunto finalmente il momento, di fronte al baratro che incombe, di evitare personalismi, dovendosi, invece, operare per il conseguimento degli obiettivi comuni e che ben conosciamo, pur rispettando l'autonomia politica e di azione di ogni rappresentanza dell'Avvocatura, con determinazione e senza deflettere da eventuali e necessarie azioni in campo politico, giudiziario ed amministrativo a tutela della categoria.

 

E' necessario, quindi, costruire e non distruggere e non avvertiamo davvero l'esigenza di demonizzare o denigrare coloro che la pensano diversamente e che attuano strategie o iniziative politiche forensi non condivise.

 

Mi auguro che tale proposito sia adeguatamente recepito da tutti coloro che hanno effettivamente a cuore le sorti dell'Avvocatura romana e nazionale.

Roma 4 aprile 2012

                                                                                                                    

Un caro saluto                            

Paolo Nesta

CONGRESSO STRAORDINARIO - MILANO 23‐24 MARZO 2012
MOZIONE PRESENTATA DAI DELEGATI DEL FORO DI ROMA,
PAOLO NESTA, ALESSANDRO GRAZIANI E MASSIMILIANO VENCESLAI
(approvata dal Congresso con 749 voti favorevoli e 88 contrari)

 

La mozione

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (CONGRESSO_STRAORDINARIO_MOZIONE.pdf)CONGRESSO_STRAORDINARIO_MOZIONE.pdf86 kB

Congresso straordinario dell'Avvocatura tenutosi a Milano il 23/24 marzo 2012

Importante risultato conseguito

La mozione presentata da Paolo Nesta, Presidente di Alleanza Forense per la Giustizia (AFG) e firmata da Alessandro Graziani e Massimiliano Venceslai, rispettivamente Segretario e Tesoriere dell'Associazione, prescelta rispetto ad altre mozioni riguardanti lo stesso argomento dalla Commissione Mozioni del Congresso per la presentazione alla platea dei circa 1.000 delegati presenti, è stata approvata, senza alcuna modifica, dall'Assemblea congressuale con 749 voti favorevoli e 88 contrari.

 

Nella mozione, tra l'altro, è stato evidenziato che è veramente mistificatorio affermare che l'abolizione delle tariffe nazionali forensi sia riconducibile all'esigenza, manifestata in Europa, di tutelare il Diritto Comunitario della concorrenza, come avviene per le imprese. Infatti, è vero il contrario in quanto il Diritto Comunitario non prevede alcuna equiparazione tra professione intellettuale e impresa, ma anzi, riconosce una netta distinzione stante la specialità della professione legale.

 

Inoltre, nella mozione, è stato evidenziato che anche la Corte di cassazione ( più volte e da ultimo con la sentenza n. 21934 del 21.10.2011) ha affermato chiaramente che "..nel contesto italiano,caratterizzato da una elevata presenza di Avvocati, le tariffe che fissano onorari minimi consentono di evitare una concorrenza che si traduca nell'offerta di prestazioni al ribasso, tali da poter determinare un peggioramento della qualità del servizio ".

 

A questo punto dobbiamo agire con fermezza, tutti uniti, per il ripristino delle Tariffe Professionali con i minimi fissi inderogabili, proprio perché venga a cessare la situazione di ingiustificato vantaggio per i poteri forti, mortificante per gli Avvocati che la subiscono e pregiudizievole per i cittadini.

Paolo Nesta

Comunicato -Milano-Congresso nazionale forense sessione straordiaria

Scarica qui in pdf

 

L'Associazione Alleanza Forense per la Giustizia in persona del Presidente Avv.Paolo Nesta ha presentato al Congresso nazionale straordinario di Milano,unitamente al Segretario ed al Tesoriere dell'Associazione avv.ti Alessandro Grazini e Massimiliano Venceslai,una mozione firmata da una moltitudine di delegati romani e provenienti da diversi Fori italiani,finalizzata al ripristino delle tariffe professionali.

 

La mozione sarà sottoposta all'approvazione dell'Assemblea congressuale.

 

Inoltre, Paolo Nesta,quale Presidente dell'AFG,nel corso di un applaudito intervento ha ribadito che gli organismi europei hanno più volte affermato la piena compatibilità del sistema tariffario forense,anche per quanto concerne la determinazione dei minimi,con il diritto comunitario della concorrenza.

 

Ha aggiunto,inoltre, che le tariffe che fissano onorari minimi,come riconosciuto dalla Corte di Cassazione recentemente,consentono di evitare una concorrenza che si traduce nell'offerta di prestazioni professionali al ribasso tali da poter determinare un peggioramento della qualità del servizio reso.

 

ALLEANZA FORENSE PER LA GIUSTIZIA-AFG

 

GRAZIE

 

      a cura di Paolo Nesta

 

 

Grazie,innanzi tutto,alle centinaia di Colleghi,che hanno espresso il loro decisivo consenso per l’elezione dei delegati di Alleanza Forense per la Giustizia-AFG.

 

Alcune riflessioni,al riguardo, comunque vanno fatte.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (locandina 9 maggio-1.doc)locandina 9 maggio-1.doc97 kB
Scarica questo file (locandina 12 maggio prova informatica.doc)locandina 12 maggio prova informatica.doc97 kB